Home » , » Serial Experiments Lain

Serial Experiments Lain

By Simone Corà | martedì 4 gennaio 2011 | 08:00


Opera imprescindibile della fantascienza tutta, titolo che come pochi ha saputo prevedere e dare un senso critico all’era dei social network, attualissimo nonostante sia stato creato sul finire degli anni Novanta, Serial Experiments Lain è una fortissima legnata cyberpunk che maciulla tematiche come isolamento e dipendenza dalla Rete e ne offre un’originale lettura avanguardistica. Anime difficile, 13 episodi lenti e minimali che si concedono spesso a disturbanti deliri onirici e simbolismi ardui da afferrare, Serial Experiments Lain racconta della giovane Lain, a cui regalano un nuovissimo computer con cui connettersi alla rete Wired (un corrispettivo del Web nostrano). Ma più Lain naviga nel mondo digitale, più si distanzia dai genitori, dalle amiche, dalla vita in generale. Da lì in poi è un incubo cibernetico di corpi umani fusi a cavi e computer, entità reali che setacciano il Wired come segugi, defunti che inviano email, presenze virtuali che vogliono affermarsi nella realtà.

2 commenti:

  1. Lascia perdere, non ci hai capito nulla !!!

    RispondiElimina
  2. Ahahah, grazie per aver condiviso la tua saggezza.

    RispondiElimina