Home » , » Semplicemente, Carnevale

Semplicemente, Carnevale

By Simone Corà | giovedì 25 novembre 2010 | 15:00


Manca ancora qualche mese all’evento veneziano per eccellenza, ma quest’anno il Carnevale è arrivato un po’ prima. Ne scrivo con vergognoso ritardo, ma preparate il costume, perché Carnevale è la nuova raccolta della collana Camera Oscura di Edizioni XII, è curata da Daniele Bonfanti e David Riva, contiene dodici racconti (più una cornice che li lega come fosse un’unica storia, o quasi) in bilico tra horror e fantascienza, tutti ispirati a una maschera, e dodici suggestive tavole di Diramazioni, e questi sono alcuni elementi per cui potreste farci un pensierino:

- C’è un racconto di Samuel Marolla!
- C’è un racconto di Michael Laimo!
- Il racconto di Samuel Marolla spacca!
- C’è un racconto di Riccardo Coltri!
- Ehi, c’è anche un mio racconto!
- Il racconto di Samuel Marolla è tostissimo!
- Michael Laimo!
- E David Riva, lui ha scritto Opera sei, oh!
- Posso dire che i pezzi sono scritti bene e trovo ci sia molta più omogeneità e senso d’insieme rispetto ad Archetipi?
- Riccardo Coltri, quello di Zeferina e La corsa selvatica!
- Simone Corà, quello che scrive le recensioni su questo blog!
- Ve l’ho già detto che c’è un mio racconto?
- E quello di Samuel Marolla?
- E Michael Laimo?
- È quasi Natale e dovete fare un sacco di regali!

Acquista Carnevale, la nuova raccolta horror della collana Camera Oscura di Edizioni XII>>>

8 commenti:

  1. Sì nella lista di Natale sicuramente.

    RispondiElimina
  2. Io ho chiesto una versione speciale.
    Quella senza quel racconto lì... Trés mi sembra si chiamasse. Perché il resto spaccava eh, ma quello... ;-)

    RispondiElimina
  3. Il regalo lo farò a me, dopo due romanzi ora tocca ad un'antologia!

    RispondiElimina
  4. Già ordinato.
    Però quel racconto di quel tale Corà non lo so,chi sarà poi quel tale Corà?
    No invece sono molto contento di averlo fatto,mi faccio un regalo per San Nicola.
    Poi dopo dovrò mantenere una certa promessa al sig. Poropat

    RispondiElimina
  5. @ Matteo: ma a te ti mando l'edizione speciale del mio racconto, altroché, un director's cut con 783 pagine inedite in più!

    Tutti gli altri bravi bravi, ché poi, se lo leggete, e vi ricordate anche, e non usate il libro per scacciare il grinch, magari passate di qui e mi dite cosa ne pensate. :)

    RispondiElimina
  6. Io ho sentito che, alla fine, hanno deciso di pubblicare solo "quella versione".

    RispondiElimina
  7. da maiale recensore a maiale scrittore... che upgrade!

    RispondiElimina
  8. @ Jacopo: dillo che sei invidioso, confessa!

    @ Cyb: è una voce infondata. Dovrai leggere anche il mio racconto. Per forza.

    RispondiElimina