Home » , , , » Se solo lo sapesse Krauzer...

Se solo lo sapesse Krauzer...

By Simone Corà | venerdì 1 ottobre 2010 | 13:30


Ne aveva annunciato l’assurda chiusura della pubblicazione italiana indignando un po’ tutti, poi si era rimangiata quanto detto con una bizzarra e confusa smentita, quindi via alle solite problematiche, ritardi, disorganizzazioni della Planeta prima di poter rivedere Detroit Metal City in fumetteria.

Il numero 6 è uscito un paio di settimane fa, e il prezzo di copertina è quasi raddoppiato, tanto che mi aspettavo uscisse nelle supermegadeluxe edition tipiche della casa editrice spagnola, quelle da due metri per tre con copertina in 5D che senza barattare un rene non puoi comprarle.

Okay, si è tutti felici, un personaggio straordinario come Soichi e il suo alter ego demoniaco Krauzer ritornano finalmente al servizio di storie rozze, sguaiate, esilaranti – in questo volumetto ci sono alcuni tra gli episodi migliori sceneggiati e disegnati da Waksugi Kiminori. Si è molto meno felici però della (non)cura con cui la Planeta lo ha tradotto: lo sappiamo, lo sappiamo, dialoghi caotici, sequenze incomprensibili, caratteri grafici invertiti… ma è cosa piuttosto fastidiosa visto la narrazione grezzissima di Kiminori, semplice ed elementare.

Insomma, il consueto, irritante pasticcio del colosso editoriale spagnolo, solo che stavolta costa tre euro in più, 7,95 contro i 4,95 di prima.

6 commenti:

  1. Insomma la Planeta conferma sè stessa.Cura editoriale ridotta al minimo,prezzi che sono l'esatto contrario del prezzo conveniente,traduzioni ridicole(quando ci sono..)
    Peccato perchè la Planeta avrebbe un ottimo parco personaggi ma dimostrano ogni giorno di più di non saperlo gestire bene.

    RispondiElimina
  2. Io per esempio avevo fatto più di un pensierino sulle War Stories di Ennis, ma ovviamente sono raccolte in volume extra lusso da 30 euro...
    E così ti passa la voglia anche solo di sfogliarlo...

    RispondiElimina
  3. Pensa che ci sarebbero tante cose che mi potrebbero,tendenzialmente,interessare.Tra comics e bede.
    Anche i vari Spirou e Poissin.
    Però ogni volta vedo i prezzi,la cura redazionale praticamente inesistente,traduzioni sbagliate con paroline in castigliano che spuntano fuori quasi ovunque(adesso un pò meno,ma i primi tempi era una cosa straziante) e mi passa la voglia.

    RispondiElimina
  4. Terminato DMC (mancano solo 4 volumi alla fine) con loro ho definitivamente chiuso.
    Confermo la bontà del volume 6 (ci sono almeno 3 gag che m'hanno ucciso), ma le traduzioni approssimative si sentono, e parecchio.
    Oltretutto pure negli adattamenti son delle merde, son veramente dei geni a tradurre Fuckingham Palace in Palazzo di Merda.. scandaloso.

    RispondiElimina
  5. è incomprensibile la corsa al suicidio intrapresa... le war stories valgono il sacrificio.

    RispondiElimina
  6. Penso che, armandomi di pazienza, scroccherò la lettura alla Feltrinelli, e al diavolo la Planeta.

    Ci sono cose, in quest'ultimo numero di DMC, ma anche in Y, giusto per citare l'altra serie che sto seguendo (in Hellblazer meno, devo dirlo), davvero incomprensibili, scambi di battute in cui non si capisce NIENTE. Ma il traduttore ha riletto almeno una volta? Ha trovato un senso in quello che ha scritto?

    RispondiElimina