Home » , » Tutte le strade portano a Midian

Tutte le strade portano a Midian

By Simone Corà | venerdì 6 novembre 2009 | 13:03

Non so se la vostra curiosità, ogni tanto, vi spinge a intrufolarvi tra le informazioni riguardanti gli accessi che forniscono ShinyStat e programmi simili. Chi, come me, è il boss di un blog piccolo e sconosciuto, con meno di un centinaio di visite al giorno, non è che abbia poi molto da controllare, ma l’esilarante sezione delle chiavi usate nei motori di ricerca con cui gli utenti sbattono contro Midian, è un gustoso, immancabile appuntamento mensile.

Al di là degli sfortunati metallari che, cercando informazioni su Midian, l’album dei Cradle of Filth, incappano sul mio blog; al di là dei numerosi click su chi googla furiosamente il mio nome e la dicitura ‘midian blog’; al di là della curiosità nel constatare che la maggior parte delle visite arriva da chi cerca ragguagli sulla serie tv Reaper, sul manga Nausicaa e, chissà come mai, sul film Killer Pussy Sexual Parasite (googlato nelle maniere più assurde e variopinte), il piatto forte è tutt’altro.

Non ho alcuna conoscienza circa i sistemi tentacolari di google e sui suoi funzionamenti, ma vedere che almeno un centinaio di visite è dovuto a chi cercava foto maialone, be’, mi fa sentire importante. Chiavi come ‘culi sventrati’, ‘giovanissima pornostar’, ‘pussy in calore’, ‘capezzoli strizzati porno’, ‘incursione anale’, ‘free samples teenagers che mostrano il culo’, ‘alieni sporcaccioni’ e soprattutto ‘porno peloso’, a volte mi fanno pensare di aver sbagliato indirizzo, e che dovrei trattare ben altri argomenti.

Ma, ehi!, ci sono molte altre sciccherie!

La prima spetta a ‘differenza tra alce e renna’, perché, chiaro, è un argomento che mi sta molto a cuore e cerco di analizzarlo sempre con la giusta dose di oggettività. La seconda è ‘cella frigorifera’, perché immagino che, ormai, per quanto piccolo, il mio spazio virtuale colmo di commenti dettagliati su frighi e ghiacciaie sia piuttosto noto ai negozi di elettrodomestici. Poi c’è spazio per ‘tagliole vecchie’, che, insomma, non vorrei mai che i bracconieri fossero costretti a uccidere gli animali puntando tutto sulla ruggine, e anche per un ‘foto generale caster’, di cui, lo ammetto, ho una bella collezione. Chi cerca informazioni mediche con ‘sputare sangue è pericoloso’ sa che su Midian ne può trovare molte altre, mentre chi rovistava la Rete con ‘elvis poropat’, in cerca di blog sicuramente più brutti e mal gestiti del mio, ha trovato nel mio piccolo spazio virtuale più fascino e figheria.

Il podio per le migliori chiavi di ricerca se lo meritano comunque queste ultime tre, a partire dalla medaglia di bronzo ‘seh seh’, perché, si sa, la qualità intrinseca di Midian è molto invidiata e chiacchierata; l’argento ‘simone corà morosa’, perché anche il gossip vuole la sua parte; e, infine, l’oro a ‘complimenti per l’onestà’, a cui non posso che dire grazie.

E voialtri, là, dietro il monitor, come siete capitati su Midian?

21 commenti:

  1. La differenza tra alce e renna, se sei un uomo, ora ce la spieghi in un post fatto come si deve!

    'elvis poropat' non so bene come prenderlo... se un parente emigrato che cerca notizie della famiglia, oppure si riferiva ai veri blogh'hi fighi della rete, roba meno emo e più cool!

    RispondiElimina
  2. La differenza è evidente, su. Si vede subito. ^_^

    Per l'elvis poropat, mah, saranno cose segrete di evocazioni demoniache o cose simili... :-P

    RispondiElimina
  3. Punto primo: sputare sangue è pericoloso solo per chi sta di fronte, non per chi esegue questa goliardica pratica.

    Punto secondo: ma come?! l'alce ha i cornoni giganti, tipo palmati, la renna ha il naso rosso che s'illumina di notte!

    Punto terzo: io il Midian l'ho trovato digitando "perle di Gutalax"...

    RispondiElimina
  4. Ahahah fica sta cosa.

    Ma non ho ben capito come fai a vedere le parole magiche che evocano le rotte misteriose che portano al tuo blog?

    Va beh, io avrò sì e no tre accessi al giorno, ci sarà solo una stradina stretta, polverosa e nascosta nella giungla che porta al mio blog.

    Seh seh a tutti!

    RispondiElimina
  5. Secondo me Google vuole dirti qualcosa con quella combo ‘culi sventrati’, ‘incursione anale’, ‘capezzoli strizzati porno’ et cetera.
    Riflettici, Google ne sa piu' di te.

    RispondiElimina
  6. hihihi
    ahahaha

    la differenza tra alce e renna ha risvegliato in me ricordi prenatalizi che a fatica avevo rimosso :-)

    e se da te cercano simone corà e morosa
    da me il gossip è più mirato: fanno addirittura i tentativi con abbinamenti di nomi e cognomi e nick

    e tutto ciò è molto molto divertente :-)

    RispondiElimina
  7. cazzo, io metto un sacco di parolacce eppure a ottobre mi hanno trovato solo con: casalinghe porche; cazzo gay superlungo; ebook porno; pompino peruviano; pornazza; pornodebuttanti.it; tesine su tong mogli e concubine;

    però c'è anche questa: ian delacroix sfigato

    oppure questa:
    www.testimonidigeova.it

    poi altre cose che è meglio nnon dire :)

    RispondiElimina
  8. @ Cyb: però è scomodo da leggere alla toilette... XD

    @ Munzic: devi premere un po' di tasti a caso sul contatore delle visite, e prima o poi ci arrivi. :-P

    @ Luigi: ho paura della tua conoscenza.

    @ Val: ma pensa un po', che curiosoni... :-P

    RispondiElimina
  9. La voglio anch'io Ian Delacroix sfigato! :-D

    RispondiElimina
  10. Io ti ho trovato cercando:
    "bibite in lattina".

    RispondiElimina
  11. Che divertente questo post!
    il mio google analytics ha trovato questo:
    -biscotti moravia
    -canzoni x chi muore
    -ricerca di zucca con bambola dipinte

    ma le piu belle sono:
    -un gay mi perseguita
    -caro pd; di’ qualcosa di sinistra; gaspare serra (basta dare un'occhiata al mio blog per pensare "ma che cavolo c'entra????)

    a differenza tua i miei pochi lettori non sono degli sporcaccioni! :D

    comunque io quoto matteo poropat... vogliamo il post sull'alce e la renna!!! :D :D

    ps. io ti ho sicuramente trovato cercando blog di libri :)

    RispondiElimina
  12. ehm... devo confessare che ian delacroix sfigato l'ho digitato io per aggiornare l'elenco dei nemici, ma esce solo il blog di gelo, mi spiace il tuo blog non esce simone...

    Ian

    RispondiElimina
  13. ahahahahah
    figherrimo Ian!

    ora provo con Silente emo di merda...
    :D

    RispondiElimina
  14. Belle le tue chiavi, Lisa: alla fantasia umana non c'è proprio limite! :-D

    anche silente emo di merda esce solo il blog di gelo, non è mica giusto, eh...

    RispondiElimina
  15. Io sono capitato su Midian cercando "emo sfigati loser sgrammaticati da vessare e poi deportare impunemente rubandogli pure la merenda" e allora Google mi ha dato Midian come primo sito.

    Unico sito, scusa.

    RispondiElimina
  16. Che tra l'altro era il nome originale del blog, prima che blogspot mi dicesse che qualcun altro si era già preso l'indirizzo... XD

    RispondiElimina
  17. E' una pratica con cui mi diletto settimanalmente, ne vedo di tutti i colori, ma devo dire che trovo una bassa concentrazione di fantasie zozzone.
    Mi complesso per il fatto di essere arrivato a te con il solo Friend Connect.

    RispondiElimina
  18. Arrivo qui tramite il blog di Malpertuis (e quello tramite un altro blog sui film horror, e quello tramite un orrido blog sui fumetti segnalatomi da un amico).
    Solo 4 passaggi! :-)
    Comunque qui è bello, mi piace, mi ci fermo.
    morfeo

    RispondiElimina
  19. @ occhio & morfeo: mi fa molto piacere. Tencs! :)

    RispondiElimina
  20. Io non sono mai arrivato sul tuo blog. E anche se ci arrivassi certo non direi a nessuno che l'ho letto. Che vergogna.

    RispondiElimina
  21. Ma se sei fiero di essere il mio fan numero uno! Me lo dici sempre! :P

    RispondiElimina